Dramma in Senegal, incendio in un ospedale: morti 11 neonati

Secondo quanto riferito da fonti locali sarebbe colpa di un corto circuito

Giovedì 26 Maggio 2022
Senegal, fiamme in un ospedale: l'incendio uccide 11 neonati

Tragedia in SenegalUndici neonati sono morti a causa dell'incendio scoppiato nell'ospedale di Tivaouane. A darne la notizia è stato Macky Sall, presidente del Paese: «Ho appena appreso con dolore e sgomento della morte di 11 neonati nell'incendio del reparto neonatale dell'ospedale pubblico», ha scritto in un tweet.

 

Leggi anche > Texas, studente con un Kalashnikov e un fucile arrestato vicino a una scuola il giorno dopo la strage

 

 

La tragedia è avvenuta all'ospedale Mame Abdou Aziz Sy Dabakh, nello snodo dei trasporti di Tivaouane, ed è stata causata da «un corto circuito», secondo il politico senegalese Diop Sy. «Il fuoco si è diffuso molto rapidamente», ha dichiarato.

 

 

 

 

Il sindaco della città Demba Diop ha riferito che «tre bambini sono stati salvati». Secondo i media locali, l'ospedale Mame Abdou Aziz Sy Dabakh è stato inaugurato di recente. Un incidente simile si era verificato nella città settentrionale di Linguere ad aprile, quando è scoppiato un incendio in un ospedale che ha ucciso quattro neonati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA