Selfie sulla cascata, scivola e muore insieme al suo amico: «Lui ha provato a salvarla»

Mercoledì 17 Marzo 2021

Volevano fare un selfie spettacolare ma sono scivolati e sono morti. Fernando Danziger, 31 anni, e Any Caroliny Duarte, 23 anni, sono caduti nella cascata Chicao, nel Brasile meridionale. I due amici avevano deciso di fare una gita e visitare quelle cascate, così di fronte allo spettacolo della natura hanno voluto fare un selfie spettacolare, ma sono scivolati e morti.

 

Leggi anche > «Morto per il troppo lavoro», la sentenza storica condanna la Sony al maxi-risarcimento

 

La 23enne avrebbe scelto di fare un selfie in un posto un po' pericoloso, infatti è scivolata mentre provava a fare l'autoscatto. Immediatamente è intervenuto l'amico per aiutarla, ma non è riuscito a trattenerla e nell'afferrarla è lui stesso scivolato verso il basso. Il volo di oltre 40 metri è stato fatale ai due amici che sono stati trovati morti sul posto. Nonostante siano stati chiamati subito i soccorsi, la coppia non è riuscita a sopravvivere perché probabilmente morta nell'impatto contro le rocce.

 

Secondo quanto riporta il Sun ora sul caso è stata aperta un'inchiesta. L'ente locale per il turismo ha in programma di impossessarsi del terreno di proprietà privata in cui si trova la cascata di Chicao per poterne migliorare la sicurezza visto che il caso dei due amici è già il secondo tragico evento che si verifica in quella zona. 

Ultimo aggiornamento: 18:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA