Morsa e sbranata nel sonno dal cane di un familiare, Keira muore a 25 anni: l'animale sarà abbattuto

Lunedì 8 Febbraio 2021
Morsa e sbranata nel sonno dal cane di un familiare, Keira muore a 25 anni: l'animale sarà abbattuto

Una tragedia inspiegabile, quella di una ragazza di 25 anni, sbranata nel sonno dal cane di un suo familiare. Keira Ladlow, che viveva a Birmingham, nel Regno Unito, è stata trovata morta nel letto in cui dormiva da un parente.

 

Leggi anche > Bambina muore di Covid a 9 anni, la famiglia: «Aveva sintomi lievi, poi in tre giorni le sue condizioni sono precipitate»

 

Sbranata nel sonno dal cane di un familiare

La tragedia è avvenuta due giorni fa ed è per certi versi inspiegabile. Il cane che ha ucciso Keira nel sonno è un bullmastiff, una razza pericolosa per la mole e per la dentatura, ma generalmente dolce e affettuosa con le persone a cui è abituata. Keira, che viveva insieme alla sua famiglia allargata e gestiva un bar, è stata trovata morta, con un braccio completamente dilaniato dai morsi del cane. Lo riporta il Sun.

 

Sbranata nel sonno, il cane sarà abbattuto

La polizia, intanto, sta indagando sull'accaduto. Keira viveva con alcuni parenti, tra cui i proprietari del cane, che sembrava assolutamente abituato alla sua presenza. Gli investigatori hanno definito la morte della ragazza «un tragico incidente», anche se alcuni vicini sostengono che Keira temesse l'aggressività del cane. L'animale è stato sequestrato dopo la tragedia e sarà abbattuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA