Principe Filippo resta in ospedale: «Giù di morale, non vede l'ora di uscire»

Sabato 27 Febbraio 2021
Principe Filippo resta in ospedale: «Giù di morale, non vede l'ora di uscire»

Il principe Filippo, per ora, resta in ospedale. Il ricovero dura da circa due settimane, è il più lungo che abbia mai riguardato il consorte della Regina Elisabetta. Buckingham Palace ha diffuso rassicurazioni sulle sue condizioni, spiegando che sta bene e risponde alle cure. Filippo si trova all'ospedale King Edward VII di Londra dal 16 febbraio a causa di un'infezione. 

Il figlio Edward ha detto che il principe sta già «molto meglio», ma la sua veneranda età, 99 anni, desta comunque apprensione sia nei famigliari sia nei sudditi. «Non vede l'ora di uscire e questo è il segnale più positivo, incrociamo le dita», ha aggiunto il principe Edward parlando a SkyNews e ammettendo che il padre è «un po' demoralizzato» per il protrarsi del ricovero. 

Video

Non sono attesi aggiornamenti sul suo stato di salute prima della prossima settimana ma è verosimile immaginare che le dimissioni non siano imminenti. Il malessere del principe Filippo arriva in un momento molto delicato per i Windsor, già alle prese con l'attivismo mediatico di Harry e Meghan che, stabilitisi ormai in California e senza più alcun ruolo ufficiale come membri della Casa Reale, saranno presto intervistati da Oprah Winfrey. Harry ha già dato un antipasto di quello che diranno in tv, rivelando a James Corden del The Late Late Show di aver lasciato il Regno Unito per la morbosa attenzione dei tabloid nei loro confronti. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 14:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA