Pensionato con un carroarmato della Seconda guerra mondiale in giardino: «Lo usavo come spazzaneve»

Mercoledì 4 Agosto 2021

Un pensionato tedesco è stato condannato a 14 mesi di carcere con la condizionale e al pagamento di una multa di 250mila euro per il possesso di armi ed equipaggiamenti militari risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, incluso un carro armato che a volte usava come spazzaneve.

 

 

Lo riporta la Bbc. L'arsenale bellico era stato scoperto dalle autorità nel 2015 in un'abitazione di Heikendorf, nel nord della Germania, su segnalazione della polizia di Berlino che in precedenza aveva perquisito la casa in cerca di opere d'arte rubate dai Nazisti.

 

Questa settimana un tribunale ha inoltre ordinato al pensionato 84enne di vendere o donare il carro armato e un cannone antiaereo ad un museo o un collezionista entro due anni. Per rimuovere il carro armato - un Panther che secondo i vicini veniva utilizzato per liberare il vialetto di casa dalla neve - era stato chiamato l'esercito. 

Ultimo aggiornamento: 5 Agosto, 18:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA