Nasce il primo ospedale per dromedari: tecnologie per 11 milioni di dollari

Lunedì 18 Dicembre 2017
Nasce il primo ospedale per dromedari: tecnologie per 11 milioni di dollari

RABAT - Milioni di dollari sono stati investiti per il primo ospedale per dromedari. Dopo quello per asinelli di Fes, in Marocco, gli Emirati hanno scelto di dedicare un centro di cura a questi quadrupedi. Ricovero, chirurgia, raggi laser e tecnologie da 10,9 milioni di dollari per la struttura che è sorta a Al Marmoun, vicino Dubai.



Paragonabile solo ai centri specializzati per la cura dei purosangue arabi, secondo Emirates News Agency, l'agenzia di stampa che ha diffuso la notizia, il nosocomio per dromedari è una prima assoluta al mondo. L'equipe di veterinari che vi lavora può prendersi cura di 20 dromedari per volta.

Per un'operazione chirurgica occorrono circa 1000 dollari, e 110 per una ecografia. Per la riabilitazione c'è una pista da corsa dove gli animali possono fare esercizi dopo le cure medicali. In una regione che conta quasi 400 mila dromedari, il centro si propone anche di fare ricerca.

Ultimo aggiornamento: 22:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA