Migranti, alle Canarie morta una bimba di 5 anni trovata su un barcone: in mare per almeno 17 giorni

Mercoledì 30 Giugno 2021

Una bambina di cinque anni trovata su un barcone alla deriva sul tragitto tra l'Africa occidentale e le isole Canarie è morta nella notte mentre veniva trasportata d'urgenza in ospedale da un elicottero dell'esercito spagnolo. Lo ha reso noto il servizio delle emergenze sanitarie regionale delle Canarie. Insieme alla bimba sono stati trasportati in elicottero anche una donna e un uomo, entrambi ricoverati. La donna è in condizioni «critiche», mentre l'uomo è in condizioni «gravi». Secondo fonti consultate dall'agenzia di stampa Efe, i migranti soccorsi hanno passato almeno 17 giorni sul barcone alla deriva

 

Migranti, naufragio al largo di Lampedusa: recuperati sette cadaveri di donne, una era incinta

 

Altre 32 persone che si trovavano a bordo sono state tratte in salvo da una nave mercantile, che passava nella zona in cui si trovavano, a più 200 miglia a sud dell'isola di Tenerife. L'equipaggio ha rinvenuto sul barcone anche il cadavere di un uomo. Ora il cargo si sta dirigendo verso Tenerife con i sopravvissuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA