Tentano di entrare nella metro senza biglietto e prendono a calci e pugni un vigilante

Martedì 9 Marzo 2021
Tentano di entrare nella metro senza biglietto e prendono a calci e pugni un vigilante

Avevano tentato di entrare nella metropolitana senza biglietto, ma erano stati richiamati da un vigilante. A quel punto, però, due giovani hanno deciso di aggredire l'uomo che li aveva ripresi, colpendolo con diversi pugni e, dopo averlo fatto cadere a terra, con calci al volto.

 

Leggi anche > La ex moglie lo blocca su WhatsApp, il marito la uccide a coltellate

 

È accaduto nella tarda serata di domenica, nella stazione della metro Sagrera, a Barcellona. Nel filmato girato da un passeggero si vedono i due giovani aggredire il vigilante, mentre una collega dell'uomo grida disperata. Per placare la violenza gratuita dei due 'scrocconi' è intervenuto un altro passeggero. Il vigilante, di 43 anni, è stato poi trasportato in ospedale per una contusione al volto e alla spalla sinistra.

 

I due passeggeri, come riporta anche 20minutos.es, sono poi stati identificati dai Mossos d'Esquadra, la polizia catalana. Il vigilante ha già sporto denuncia contro di loro per l'aggressione, ma preoccupa sempre di più l'escalation di violenza contro le guardie di sicurezza all'interno delle stazioni dei treni e della metropolitana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA