Mancano i mezzi, i vigili del fuoco salvano il sub con un pedalò: ironia e polemiche dopo l'intervento

Giovedì 18 Giugno 2020
Mancano i mezzi, i vigili del fuoco salvano il sub con un pedalò: ironia e polemiche dopo l'intervento
Un salvataggio perfettamente riuscito, quello di alcuni vigili del fuoco che sono riusciti a soccorrere un sub che rischiava di morire, ma che ha scatenato una certa ironia e una raffica di polemiche. Già, perché questi coraggiosi pompieri sono riusciti a salvare la vita ad un uomo utilizzando un mezzo che certamente non fa parte dell'attrezzatura più efficace e innovativa in dotazione: un pedalò a forma di macchinina blu, con ruote e uno scivolo di colore rosa.

Leggi anche > Prof fa sesso con l'alunno 17enne, arrestata dopo la denuncia: «Voleva rompere ma temeva di essere bocciato»​



Con un mezzo che sembrava uscito direttamente da un luna park per bambini, i vigili del fuoco di Lloret de Mar, in Spagna, sono riusciti a salvare la vita ad un sub che era rimasto incastrato in una grotta ed aveva perso i sensi. È accaduto ieri mattina e le foto dell'intervento hanno generato una certa ironia tra gli utenti sui social, ma soprattutto l'ira dei sindacati.

I rappresentanti sindacali dei Bombers de la Generalitat, i vigili del fuoco catalani, sono infatti furiosi per quanto accaduto: «Questo dovrebbe essere un intervento ordinario, di questo passo venderanno anche gli elicotteri e le imbarcazioni di soccorso e non avremo più unità di interventi speciali. Cosa ci fanno i nostri colleghi su un pedalò del genere? Vogliamo spiegazioni, siamo pronti a improvvisare per rimediare alle mancanze, ma non a coprirci di ridicolo».
  © RIPRODUZIONE RISERVATA