Le scuole californiane contro Donald Trump: «Al suo piano per i giovani rispondiamo con un programma anti-odio»

Martedì 22 Settembre 2020
Le scuole californiane contro Donald Trump: «Al suo piano per i giovani rispondiamo con un programma anti-odio»
Le scuole californiane si scagliano contro il piano "Trump youth" sostituendolo con un programma anti-odio. La 
Mentre il presidente degli Stati Uniti promuove la sua idea per costruire un curriculum "patriottico" per gli studenti americani, le autorità della California hanno annunciato in alternativa un progetto per combattere la discriminazione e il fanatismo nelle scuole, come si legge sul sito dell'Independent.

Leggi anche > Trump: «La Cina sia ritenuta responsabile per il virus»

Si chiama "Education to End Hate" l'iniziativa concepita sia per migliorare il modo in cui le scuole insegnano ai bambini la discriminazione sia per aiutare a educare lo stesso personale scolastico a combatterla. Annunciando l'iniziativa lunedì, il sovrintendente dell'istruzione pubblica dello stato, Tony Thurmond, ha specificamente chiamato il presidente.

«Non abbiamo bisogno di ulteriori prove sul fatto che il nostro paese stia affrontando due pandemie: coronavirus e odio», ha detto in un comunicato stampa del dipartimento. «Sembra che ogni giorno assistiamo a esempi strazianti: comportamenti più antisemiti, bullismo degli studenti asiatici americani a causa della retorica del nostro presidente, islamofobia, discriminazione dei nostri vicini LGBTQ e violenza contro le persone di colore».

«È ora di raddoppiare i nostri sforzi per combattere tutte le forme di odio, pregiudizi e fanatismo. Scavando più a fondo nelle complessità delle nostre storie diverse e difficili - senza negarle o ignorarle - credo che l'istruzione possa fornire il percorso per la guarigione, la comprensione e la giustizia razziale e sociale».
L'annuncio del piano, che include sovvenzioni per la formazione anti-pregiudizi e sessioni in aula virtuale sulla discriminazione, arriva mentre Trump ei suoi alleati si concentrano sempre più sul curriculum scolastico come fronte nella guerra culturale.

Nelle ultime settimane, il presidente ha dichiarato che le scuole dovrebbero insegnare a realizzare un curriculum "patriottico" per combattere le forze che presumibilmente istruiscono i bambini ad "odiare" l'America.
Trump ha annunciato contro il Progetto 1619 sulla schiavitù al tempo dei Padri Fondatori, portato avanti dal New York Times, la "Commissione 1776" per "promuovere l'educazione patriottica". Il piano viene definito dai critici come la "gioventù Trump".
  © RIPRODUZIONE RISERVATA