La fidanzata cade in acqua dalla barca: il figlio del milionario muore per salvarla

L'incidente è avvenuto durante una gara di pesca. La vittima è il figlio del banchiere Juan Carlos Escotet Rodriguez

La fidanzata cade in acqua dalla barca: il figlio del milionario muore per salvarla
La fidanzata cade in acqua dalla barca: il figlio del milionario muore per salvarla
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Marzo 2022, 11:26 - Ultimo aggiornamento: 16:01

Juan Carlos Escotet Alviarez, il figlio del milionario banchiere Juan Carlos Escotet Rodriguez, è morto dopo essere saltato in acqua per salvare la fidanzata, caduta durante la gara di pesca a cui stavano partecipando. L'uomo, secondo le indagini, è stato stato ucciso dall’elica della sua barca.

Covid, la Cina torna a tremare: lockdown per 24 milioni di persone

Juan Carlos Escotet Alviarez e Andrea Montero (Twitter @magazinero)

La fidanzata cade in acqua dalla barca: il figlio del milionario muore per salvarla

Juan Carlos Escotet Alviarez stava partecipando a una gara di pesca a Florida Keys a bordo della sua barca a vela da sessanta piedi a circa sei miglia a est dell'Ocean Reef Club a North Key Largo, quando la fidanzata  trentenne Andrea Montero è caduta nell’oceano. Juan si è naturalmente gettato  per salvarla, ma stando al rapporto della Florida Fish and Wildlife Conservation Commission ( FWC), che però non fa cenno alle condizioni di salute della Montero, sarebbe stato colpito dall’elica della barca e deceduto appena entrato in acqua.

Il quotidiano venezuelano El Nacional, come riporta “The Independent”, ha svelato che l'uomo era il figlio del miliardario Juan Carlos Escotet Rodriguez, un  miliardario ispano-venezuelano presidente della  banca venezuelana Banesco e di quella spagnola Abanca.

Juan Carlos Escotet Alviarez, stando alle informazioni diffuse, si era laureato all’università di Miami, aveva una vasta esperienza nello sviluppo immobiliare nell'area della Florida ed è stato direttore della divisione Usa di Banesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA