Kobe Bryant, la moglie Vanessa si fa tatuare i messagi ricevuti da lui e dalla figlia Gigi

Giovedì 11 Giugno 2020
Kobe Bryant, la moglie Vanessa si fa tatuare i messagi ricevuti da lui e dalla figlia Gigi

Vanessa Laine, la vedova di Kobe Bryant, continua a dover convivere col dolore della perdita del marito e della figlia Gianna Maria, per tutti 'Gigi'. A quattro mesi e mezzo dalla tragedia di Calabasas, in cui la leggenda Nba morì nell'incidente in elicottero con la figlia e altre sette persone, Vanessa Bryant ha deciso di rendere omaggio ai suoi cari, andati via troppo presto e in modo tragico.

Leggi anche > Vanessa Bryant, i primi passi della piccola Capri a 4 mesi dall'addio a Kobe: «Sono orgogliosa di te»​

Vanessa, la vedova di Kobe Bryant, ha deciso di farsi fare due tatuaggi con il testo di due messaggi che le avevano inviato l'ex stella dei Lakers e la figlia 13enne che sognava di ripercorrere le orme del padre. Senza specificare il contenuto del testo, Vanessa Bryant ha scelto di farsi aiutare dall'amico tatuatore Nikko Hurtado. Un breve testo, inviatole dalla figlia Gigi, è stato scritto in maniera indelebile sul polso destro della donna, mentre il messaggio di Kobe è stato scritto dal collo fino alla spalla destra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA