Strane creature marine sulla spiaggia: «Bellissime come draghi, ma anche pericolose»

Sabato 28 Novembre 2020
Strane creature marine sulla spiaggia: «Bellissime come draghi, ma anche pericolose»

La natura sorprende ancora e stupiscono le immagini che arrivano da una spiaggia di Città del Capo in Sudafrica. Come riporta l'Independent, sono state ritrovate e immortalate strane creature marine che ricordano i colori e gli strati di animali fantastici come i draghi. Le immagini sono finite su Facebook. Sulla spiaggia ne sono arrivate decine. 

 

Leggi anche > Il ritorno di Licia Colò in tv con la nuova edizione del programma "Il Mondo Insieme"

 

Si tratta di Glaucus atlanticus, un tipo di lumaca di mare che è anche conosciuta come "la rondine di mare" e "l'angelo blu". Le creature sono state trovate su Fish Hoek Beach, dove sono state fotografate da Maria Wagener, che gestisce una pagina Facebook sulla riva e sulla sua vita marina. La donna ha raccontato di averne trovato circa 20 sulla spiaggia, aggiungendo di non aver mai visto prima creature simili, nonostante abbia vissuto vicino alla spiaggia per la maggior parte della sua vita.

 

 

«Probabilmente li avrei rimessi in mare se avessi avuto qualcosa per sollevarli, ma no, non li ho toccati!», ha aggiunto. Sebbene siano bellissime e con diverse tonalità di blu,  possono avere un potente pungiglione e assorbono il veleno dalle loro prede. Usano i tentacoli come meccanismo di difesa contro i predatori. La loro puntura  può portare nausea, vomito e dermatite allergica acuta, che può manifestarsi come prurito, eruzione cutanea o lesioni cutanee.

 

Ultimo aggiornamento: 12:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA