Funerali di Filippo, il corteo in abiti civili a causa del principe Harry: l'incontro con il fratello William

Sabato 17 Aprile 2021 di Silvia Natella
Funerali di Filippo, il corteo in abiti civili a causa del principe Harry: l'incontro con il fratello William

Si stanno svolgendo al Castello di Windsor i funerali del principe Filippo. Nel corteo ci sono i quattro figli e i nipoti e spiccano gli abiti civili al posto di quelli militari che eventi simili richiedono. È sembrata la scelta ideale per non far sfigurare il principe Harry e suo zio Andrea, privati dei ruolo e delle onorificenze militari. Il duca di Sussex è tornato in Gran Bretagna dagli Stati Uniti senza sua moglie Meghan Markle, incinta della sua secondogenita. 

 

Leggi anche > I funerali del Principe Filippo, il feretro in chiesa. Nella cappella 30 persone. Elisabetta è entrata per prima

 

I rapporti tra Harry e suo fratello William non sono idilliaci. Poco prima della morte del nonno il secondogenito di Diana ha rilasciato un'intervista a Oprah Winfrey suscitando lo scandalo e muovendo accuse di razzismo alla Famiglia Reale. Nonostante tutto Harry ha voluto essere presente alla cerimonia e dare l'estremo saluto a suo nonno, ma non può più indossare gli abiti militari a causa della Megxit e dell'abbandono dei titoli. Ormai non è più membro della Famiglia Reale. Andrea, invece, ha dovuto rinunciare alla vita pubblica dopo essere stato coinvolto nello scandalo Epstein. 

 

La situazione delicata di entrambi ha spinto ad optare per gli abiti civili al posto di quelli militari. Tutti quelli presenti al corteo hanno dovuto evitare le uniformi compreso William ed Harry. Intanto occhi puntati sui due fratelli che in corteo erano divisi dal cugino ma sulla stessa fila. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA