Usa, il dem Warnock vince in Georgia, testa a testa fra Ossoff e Perdue: Biden sogna la doppietta per il Senato

Mercoledì 6 Gennaio 2021

Il dem Raphael Warnock  offre un altro pilastro al futuro presidente Biden  grazie alla vittoria in Georgia. Stacey Abrams, leader dem in Georgia, ha celebrato il reverendo  come nuovo senatore. «Congratulazioni al nostro prossimo senatore Usa», ha twittato. Lo stesso Warnock si è attribuito la vittoria.

Anche la  Cnn ha assegnato la vittoria al democratico che spodesta l'incombente Kelly Loeffner. A questo punto i democratici hanno in Senato 49 seggi. Ancora in corso il conteggio dei voti per l'altra battaglia, quella tra il democratico Jon Ossoff e il repubblicano David Perdue (in questo caso la vittoria non è ancora stata assegnata). Anche se mancano ancora alcune schede da scrutinare, il vantaggio di Warnock appare incolmabile, motivo per cui Cnn e gli altri media americani hanno assegnato la vittoria. Warnock ha avuto il 50,5% delle preferenze (2,22 milioni di voti per ora) contro il 49,5% di Loeffler (2,17 milioni di voti). I democratici in Senato hanno ora 49 seggi, se riusciranno a strappare anche la vittoria nell'altro ballottaggio arriveranno a 50 seggi e, anche se tecnicamente democratici e repubblicani avranno lo stesso numero di seggi in Senato, il partito del presidente eletto Joe Biden avrà comunque la maggioranza, perchè l'ago della bilancia sarà il presidente del Senato, ovvero la vicepresidente eletta Kamala Harris. Come detto è ancora in corso il conteggio dei voti nel ballottaggio per l'altro seggio in Senato: il repubblicano Perdue, in cerca di riconferma, è indietro con il 49,9% dei voti (2,192 milioni di preferenze, quando è stato contato il 98% delle schede), mentre il democratico Ossof, che cerca di scalzarlo, ha il 50,1% (2,201 milioni di voti).

 

Primo senatore afroamericano della Georgia

Warnock è il pastore protestante che guida la chiesa Ebenezer di Atlanta, la stessa di Martin Luther King. Sarebbe il primo afroamericano eletto al Senato da questo stato.

Due seggi dem al Senato, frutto delle elezioni in Georgia, già conquistata in novembre da Biden, consentirebbe al nuovo presidente di controllare appunto il Senato. 

E non può mancare la solita accusa di Donald Trump che cita «brogli». L'ormai ex presidente evoca su Twitter il sospetto di nuovi brogli nei due ballottaggi in Georgia per il Senato, che col 97% dei voti vedono un serrato testa a testa tra i candidati. «Sembra che stiamo preparando una grande discarica di votì contro i candidati repubblicani. Aspettano di vedere di quanti voti hanno bisogno?», ha scritto. «È appena successo che sono stati trovati altri 4000 voti nella contea di Fulton. Ci siamo», ha aggiunto. Il presidente ha inoltre ritwittato post che insinuano il furto del voto. E anche questa volta Twitter segnala che questi post non vanno considerati attendibili.

 

 

Proiezioni

La tv via cavo Newsmax ha proiettato il dem Raphael Warnock come vincitore di uno dei due ballottaggi in Georgia per il Senato. Newsmax è una delle nuove emittenti conservatrici promosse da Donald Trump in alternativa a Fox News. Nessun grande network Usa ha finora dichiarato vincitori nelle gare in Georgia.

 

Pence "ammonito"

Donald Trump avrebbe ammonito Mike Pence che sarebbe politicamente «dannoso» per lui se rifiutasse di bloccare la certificazione della vittoria di Joe Biden, quando oggi presiederà la sessione plenaria del Congresso. Lo riferisce la Cnn, citando fonti non meglio precisate.

Ultimo aggiornamento: 08:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA