Covid, nel mondo 1 milione di casi in due giorni. Negli Stati Uniti 91.000 nuovi contagi in 24 ore, dato più alto da gennaio

Venerdì 30 Ottobre 2020
Covid, negli Stati Uniti 91.000 nuovi casi in 24 ore: è il dato più alto dall'inizio della pandemia a gennaio

Il Covid spaventa gli Usa. Sono oltre 91.000 infatti i nuovi casi negli Stati Uniti secondo il nuovo dato aggiornato della Johns Hopkins University per le ultime 24 ore. Si tratta di una cifra record, la più alta da quando è iniziata la pandemia a gennaio. Nel complesso, il bilancio dei casi  registrati nel mondo ha superato oggi quota 45 milioni, con un incremento di un milione di contagi in soli due giorni: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University, secondo cui le infezioni a livello globale sono oggi 45.028.250 rispetto ai 44.059.551 di martedì. I morti causati dal virus nel mondo sono 1.181.075, mentre le persone guarite sono 30.301.655.

Video

 

Argentina

Ha registrato nelle ultime 24 ore altri 345 morti legati alla pandemia, raggiungendo quota 30.071. È quanto emerge dall'ultimo rapporto delle autorità sanitarie a Buenos Aires. Nello stesso tempo i casi positivi sono stati 13.924, elevando a 1.130.533 il bilancio dei contagiati di otto mesi di emergenza Covid-19. Le persone ricoverate in rianimazione sono 5.037, con una percentuale di occupazione dei letti di questo settore del 64,2% in tutto il Paese e del 62,5% nell'area metropolitana di Buenos Aires. È stato segnalato un allarme riguardante quattro province argentine (Neuquén, Ro Negro, Tucumán e Santa Fe) che hanno superato l'80% di occupazione dei letti dei pazienti più gravi. Secondo le autorità sanitarie il 35% dei casi si concentra a Buenos Aires e provincia.

Germania

Nuovo record di casi registrati in 24 ore in Germania: le nuove infezioni sono state 18.681, stando ai dati diffusi dal Robert Koch Institut, il numero più alto dall'inizio della pandemia. Il totale dei positivi è di 499.694, quello dei decessi 10.349, 77 in più rispetto al giorno prima.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 08:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA