Coronavirus nel mondo, 380.000 morti. Record in Brasile. Bolsonaro: «Prima o poi moriremo tutti»

Mercoledì 3 Giugno 2020
Coronavirus nel mondo, 380.000 morti. Record in Brasile. Bolsonaro: «Prima o poi moriremo tutti»

Le vittime aumentano. Il numero dei morti provocati dal coronavirus a livello mondiale ha superato la soglia dei 380.000: è quanto emerge dal conteggio aggiornato dell'università americana Johns Hopkins. I dati pubblicati dall'ateneo indicano un bilancio complessivo di 380.318 decessi, mentre i casi nel mondo sono a quota 6.382.951. I guariti sono 2.731.340. Situazioni ancora gravi in Brasile e in America.

Brasile. Record di vittime per Covid-19 in Brasile: sono 1.262 quelle registrate nelle ultime 24 ore, che portano il bilancio totale a 31.199 morti dall'inizio della pandemia. Lo rivela il ministero della Salute. I nuovi contagi sono 28.936, per un totale di 555.383. «Mi dispiace per le vittime di Covid ma moriremo tutti», ha detto il presidente brasiliano Jair Bolsonaro conversando con alcuni suoi sostenitori davanti al palazzo presidenziale di Brasilia.

In America latina nelle ultime 24 ore i contagi sono saliti a 1.089.479 (+45.018) mentre i morti hanno raggiunto quota 54.231 (+1.884), tenendo in apprensione i 34 Paesi e territori latinoamericani.  Il Perù ha 174.884 contagiati , di cui 4.767 sono deceduti, e il Cile (108.686 e 1.188). Fra le nazioni con più di 5.000 contagi si posizionano Messico (93.435 e 10.167), Ecuador (40.414 e 3.438), Colombia (31.833 e 1.009), Repubblica Dominicana (17.752 e 515), Argentina (17.752 e 569), Panama (13.837 e 344), Bolivia (10.531 e 343), Honduras (5.362 e 217) e Guatemala (5.336 e 116).

America. Sono 1.081 i morti legati alla pandemia registrati negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore. Lo riporta la Johns Hopkins University, secondo la quale sono 106.180 le vittime in totale negli Usa dall'inizio dell'emergenza. I contagi, invece, sono 1.831.821.

Germania. Nelle ultime 24 ore 29 decessi e 342 nuovi casi, rispetto agli 11 morti e ai 213 contagi segnalati ieri. Secondo i dati dell'Istituto Robert Koch, sono in totale 182.370 i casi di Covid-19 e 8.551 i morti in Germania con coronavirus dall'inizio dell'emergenza sanitaria. La Baviera, con 47.138 contagi e 2.466 decessi, resta la regione più colpita. Berlino registra 6.874 casi e 198 morti per complicanze provocate dal coronavirus.

India in salita. Registrati quasi 9.000 nuovi casi in 24 ore, il livello giornaliero più alto da quando è iniziata la pandemia. Lo riporta la Cnn. Secondo i dati dell'università americana Johns Hopkins l'India conta ad oggi un totale di 207.615 contagi, inclusi 5.829 morti. L'India è attualmente il settimo Paese al mondo più colpito dal virus dopo Stati Uniti, Brasile, Russia, Regno Unito, Spagna e Italia.

Giappone. Ci sono 52 nuovi casi, 34 dei quali a Tokyo: lo ha reso noto il ministero della Sanità, secondo quanto riporta la Cnn. Finora un totale di 17.698 persone ha contratto il virus nel Paese, incluse 913 persone decedute. La regione di Tokyo registra 5.283 contagi e 306 decessi.
 

Ultimo aggiornamento: 15:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA