Come in 'Weekend con il morto': portano un cadavere alla Posta per ritirare la sua pensione

Messi alle strette dalle domande sulla salute dell'uomo, i due hanno steso il corpo a terra dicendo che aveva avuto un infarto

Come in 'Weekend con il morto': portano un cadavere alla Posta per ritirare la sua pensione
Come in 'Weekend con il morto': portano un cadavere alla Posta per ritirare la sua pensione
2 Minuti di Lettura
Sabato 22 Gennaio 2022, 22:55 - Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio, 12:30

Portano il cadavere di un uomo all’ufficio postale per riscuotere la pensione. Non si tratta di un film ma di quanto accaduto ieri in Irlanda nella contea di Carlow dove due truffatori hanno trascinato il corpo senza vita di un uomo di 66 anni Peadar Doyle, morto forse da un paio di giorni, davanti allo sportello delle poste per prelevare i soldi della pensione. Nella speranza di passare inosservati, hanno camuffato il cadavere con un cappello in testa e un maglione che gli copriva parte del viso. Niente da fare. Lo stratagemma ispirato alla black comedy «Weekend con il morto» non ha funzionato. Lo riporta il Daily Mail.

Leggi anche > Gabby Petito, la confessione choc del fidanzato Brian nel suo diario: «L'ho uccisa io»

Il personale dell’ufficio postale infatti preoccupato per l’aspetto dell’uomo, rimasto in disparte, ha domandato come si sentisse. A quel punto i due hanno steso il corpo a terra dicendo che aveva avuto un infarto e sono rimasti lì mentre sul posto arrivavano i sanitari e la polizia. Evidentemente speravano di passarla franca, fingendo che l’uomo si fosse sentito male proprio nell'ufficio postale. Al momento i due sono stati sentiti dalla polizia ma non sono stati arrestati. Chiaramente hanno detto che Doyle era vivo quando sono arrivati nell'ufficio postale. Sarà l'autopsia a confermare se effettivamente i sospetti siano fondati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA