Minatori intrappolati da un'inondazione in una miniera di carbone a - 1.200 metri in Cina

Domenica 11 Aprile 2021
(Immagine di repertorio)

Ventuno minatori sono bloccati in una miniera di carbone allagata nella contea di Hutubi, nella regione dello Xinjiang. Lo hanno riferito le autorità della provincia cinese dello Xinjiang. Secondo quanto riferisce l'agenzia Xinhua, i minatori intrappolati all'inizio erano 29 persone, ma otto sono state soccorse.

 

 

Attualmente, i lavori di soccorso continuano e si sta cercando di contattare i lavoratori bloccati. L'incidente sarebbe avvenuto ieri intorno alle 18 ora locale. Il responsabile dell'ufficio che gestisce le emergenze ha spiegato che l'ambiente sotterraneo è molto complesso, poiché sono intrappolati a circa 1.200 metri sottoterra, e che il drenaggio è la preoccupazione principale al momento. Tre squadre pompano acqua a una velocità di 450 metri cubi l'ora.

Ultimo aggiornamento: 12 Aprile, 16:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA