La Cina censura talent show, reality e comportamenti effemminati. «Generano cultura immorale tra i giovani»

Lista nera per i talent show e reality cinesi. Lo stop forzato per alcune trasmissioni e comportamenti effemminati.
Lista nera per i talent show e reality cinesi. Lo stop forzato per alcune trasmissioni e comportamenti effemminati.
2 Minuti di Lettura
Giovedì 2 Settembre 2021, 17:27

«Cultura immorale tra i giovani»: sarebbe questo il messaggio trasmesso dai talent show e dai reality su cui la Cina ha messo uno stop forzato. A comunicarlo è l'Amministrazione Statale per la Radio, Cinema e Tv (Nrta), ente che regola le trasmissioni radiotelevisive di Pechino. 

Leggi anche - Denuncia la scomparsa dei suoi genitori dopo averli uccisi e fatti a pezzi: «Non mi sento in colpa»

Secondo l'Hong Kong free press, è solo l’ultimo intervento del governo cinese contro un certo genere di “cultura pop” che porterebbe i giovani ad intraprendere e seguire percorsi sbagliati.

Messi all'indice anche i comportamenti effeminati che alcuni programmi veicolano attraverso i loro artisti e le loro opere. E' stato espressamente chiesto ai media cinesi di «correggere con forza i problemi legati alla violazione delle leggi e della morale degli artisti e di instaurare un'atmosfera di amore per il Partito comunista e il Paese». Comportamenti illegali, immorali e volgari non saranno quindi più tollerati dal governo, che chiede ancora una volta di diffondere i valori tradizionali del popolo. «Solo i valori del socialismo rivoluzionario e avanzato del Partito comunista -viene precisato- possono generare un'energia positiva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA