Bimbo di 10 anni malato di leucemia si ammala di covid e guarisce: «Ora vincerò anche l'altra battaglia»

Martedì 5 Maggio 2020 di Alessia Strinati

Sconfigge il covid mentre lotta contro il cancro. Riley Duckworth, bimbo di 10 anni dell'Arkansas, Stati Uniti, ha scoperto qualche mese fa di avere la leucemia e da allora ha iniziato la sua battaglia per la vita. Mentre però combatteva contro il tumore ha scoperto di essere positivo anche al coronavirus.

Leggi anche > Contrae il covid durante la chemioterapia, bimbo di 7 anni riesce a guarire mentre lotta contro il tumore

Riley ha scopertlo la leucemia dopo essere stato preso in giro dagli altri bambini al parco. Lo accusavano di essere lento, di stancarsi troppo in fretta mentre giocava, così i genitori lo hanno portato dal medico e hanno scoperto che la causa della stanchezza era la terribile malattia. Il bambino ha così iniziato la chemioterapia, ma dopo qualche mese, lo scorso 16 aprile ha scoperto di aver preso anche il coronavirus.

Viste le sue delicate condizioni di salute è stato costretto ad interrompere la chemioterapia e al ricovero in ospedale dove insieme al padre è stato isolato in una stanza dove hanno passato il tempo guardando la tv e giocando ai videogiochi. Finalmente dopo diverse settimane è arrivata una buona notizia: Riley non è più positivo al virus e potrà uscire dall'ospedale. Il bambino, come riporta la stampa locale, ora spera di poter tornare alla normalità, riprendendo la sua battaglia per la vita contro il tumore. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA