Alex Del Piero a Los Angeles consegna personalmente cibo del suo ristorante alle famiglie in difficoltà

Mercoledì 16 Settembre 2020
Los Angeles, Alex Del Piero consegna personalmente cibo del suo ristorante alle famiglie in difficoltà

Alessandro Del Piero, a Los Angeles, vive nel meritato lusso, ma non dimentica i meno fortunati. L'ex fantasista della Juventus e della nazionale, da sempre attivo nel campo della beneficenza, ha deciso di dare il suo contributo ad una ong californiana, aiutando in prima persona le famiglie in difficoltà della metropoli in cui ha scelto di vivere.

Leggi anche > Juve-Dybala: prove di rinnovo, ma c'è la grana stipendio. Dzeko in dirittura d'arrivo

Alex Del Piero, dopo un primo ristorante a Milano, due anni fa aveva tentato la stessa avventura imprenditoriale anche Oltreoceano, aprendo il ristorante-pizzeria (assolutamente di lusso) N. 10 anche a Los Angeles. In una metropoli in cui le storiche disuguaglianze si sono accentuate con la pandemia, l'ex capitano della Juventus ha deciso di dare il proprio contributo, mettendosi a totale disposizione della ong St. Joseph Center, che si occupa di aiutare senzatetto e famiglie in gravi difficoltà economiche.

Alessandro Del Piero ha scelto di fornire diversi pasti, preparati nelle cucine del ristorante N.10, alla stessa ong, ma non solo: è stato proprio lui, insieme ad altri volontari, a consegnarli a senzatetto e a famiglie in difficoltà. La giornata di 'Pinturicchio' è stata documentata con diverse foto pubblicate su Instagram, in cui l'ex calciatore ha anche inserito una citazione di Coretta Scott, moglie di Martin Luther King: «La grandezza di una comunità si misura in base alle azioni compassionevoli dei suoi membri».

«È un onore portare sorrisi e pasti caldi dove ce n'è più bisogno. Qui a Los Angeles, il St. Joseph Center lavora duramente per aiutare chi non ha una casa e chi è in difficoltà», ha poi aggiunto Alex Del Piero.

Ultimo aggiornamento: 20:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA