Aereo abbattuto per «errore umano» in Iran, morti i neosposini di 26 e 25 anni. «Le nozze erano state celebrate il 1° gennaio»

Sabato 11 Gennaio 2020 di Emiliana Costa
Aereo abbattuto in Iran, morti marito e moglie di 26 e 25 anni. «Si erano sposati il primo gennaio»

Aereo abbattuto per «errore umano» in Iran, morti marito e moglie di 26 e 25 anni. «Si erano sposati il primo gennaio».  C'era anche la coppia di neosposini sul volo Ukraine International Airlines PS752 precipitato subito dopo il decollo dall’aeroporto di Teheran

Leggi anche > Aereo caduto in Iran, Rohani ammette: «Abbattuto con un missile per errore»

Come riporta Il Corriere della SeraArash Pourzarabi, 26 anni e con Pouneh Gourji, 25 si erano sposati il primo gennaio scorso. Sullo stesso volo, anche un'altra coppia di neosposi. Siavash Ghafouri Azar, 35 anni, e Sara Mamani, 36, erano ingegneri e avevano appena comprato una casa alla periferia di Montreal.

«Almeno dieci membri della nostra comunità accademica hanno perso la vita nell’incidente tra studenti e ricercatori», riferisce David Turpin, presidente dell’Università dell’Alberta all’agenzia Reuters. La rotta Teheran-Kiev-Toronto era diventata molto popolare tra la comunità degli iraniani in Canada, a causa della mancanza di voli diretti dopo la rottura diplomatica nel 2012. Ecco perché l’alto numero di canadesi con origini mediorientali.
 

 

Ultimo aggiornamento: 13:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA