Niente acido e coltelli nelle consegne a domicilio: la nuova legge inglese contro la violenza

No ad Acido e coltelli nelle consegne a domicilio: la nuova proposta di legge inglese per contrastare la violenza
No ad Acido e coltelli nelle consegne a domicilio: la nuova proposta di legge inglese per contrastare la violenza
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 20 Giugno 2018, 20:34

Niente acido o coltelli zombie nelle consegne a domicilio. Nella lotta all'uso delle armi il governo britannico ha deciso di proporre e promulgare una legge che vieta l'acquisto online e il possesso di oggetti o sostanze che possono potenzialmente fare del male a qualcuno. 

Carlo Dragonetti, lo studente italiano che ha conquistato la Cina: il discorso è esilarante 

L'iniziativa è stata presa in seguito a una serie di omicidi, aggressioni e rapine per fronteggiare l'incremento delle violenze nella Nazione. Gli esponenti del governo sottolineano che possono fare poco contro il mercato illegale, ma il loro obiettivo è quello di rendere più difficile per i giovani l'appropriazione di armi. 

I venditori, come riporta l'Independent, saranno tenuti per legge a imporre rigorose misure di verifica dell'età per dimostrare che chiunque acquisti lame abbia più di 18 anni e non sia perseguito penalmente.
Il Ministero degli Interni ha spiegato di aver agito dopo aver ascoltato le preoccupazioni sollevate dagli agenti di polizia nella lotta al crimine. 

Sajid Javid ha dichiarato: «È assolutamente sbagliato che i giovani siano in grado di mettere le mani su armi pericolose come coltelli e acidi nocivi. Questo è il motivo per cui stiamo rendendo le leggi ancora più severe... All'inizio di questa settimana ho visto il grande lavoro svolto dai nostri agenti di prima linea per mantenere le nostre comunità al sicuro  e sono determinato a fare tutto il possibile per aiutarle a tenere le armi lontane dalle nostre strade».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA