Ryanair festeggia a Milano/Bergamo il suo 100 milionesimo passeggero

Ryanair festeggia a Milano/Bergamo il suo 100 milionesimo passeggero
(Teleborsa) - Aeroporto Milano/Bergamo Orio al Serio: Ryanair ha festeggiato i 100 milioni di passeggeri che da quel ormai lontano 14 febbraio 2002, data d'inizio delle operazioni, sono stati ospiti dei suoi aerei. Un traguardo per molti aspetti inaspettato che ha tuttavia "premiato" i responsabili della società di gestione aeroportuale, la SACBO, e il management della low cost irlandese che sin dall'inizio hanno lavorato fianco a fianco credendo nel successo dell'operazione. Un cammino in corso oggi da 17 anni, che ha visto il costante incremento del traffico annuo passeggeri sullo scalo bergamasco, diventato il primo aeroporto italiano per Ryanair e la sua più importante base dopo Dublino, in Irlanda e gli scali britannici di Londra.

Lo scalo Ryanair di Milano/Bergamo è così passato dagli iniziali 360 mila passeggeri agli oltre 11 milioni previsti in questo 2019, con un'attività che si è costantemente incrementata. Sono ben 18 Boeing 737-800 di base nella città bergamasca e che corrispondono a un investimento di 1,8 miliardi di dollari. Sono stati creati 540 posti di lavoro diretti legati agli equipaggi e 8300 di indotto, generati solo dal traffico del vettore irlandese. L'operativo 2019/2020 della compagnia comprende un totale di 96 rotte, tra cui 6 nuove destinazioni estive e 9 per la stagione invernale.

"Siamo lieti di celebrare i 100 milioni di passeggeri qui a Milano/Bergamo - ha dichiarato Chiara Ravera, Head of sales & Marketing Ryanair - e da pochi minuti conosciamo il nome di questo "viaggiatore del record" che ha appena ultimato le operazioni di check-in per un nostro volo su Dublino: si tratta di Ronan Cox, in viaggio di ritorno per l'Irlanda insieme alla moglie e a 3 bambini. Il nostro investimento sull'aeroporto Milano/Bergamo ha contribuito ad affermare l'intero territorio circostante come destinazione turistica e non solo come porta d'accesso al capoluogo lombardo. I dati confermano il successo del connubio Ryanair e aeroporto Milano/Bergamo, tanto che i turisti internazionali qui nella provincia circostante sono aumentati del 70%".
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Mercoledì 10 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: 11:45
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti