Russia, Banca centrale taglia tassi al 9,5%: livello pre-guerra

Russia, Banca centrale taglia tassi al 9,5%: livello pre-guerra
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Giugno 2022, 13:45

(Teleborsa) - La Banca centrale russa ha deciso di ridurre il tasso di riferimento di 150 punti base, dall'11% al 9,5%, riportandolo ai livelli pre-conflitto. Si stratta di una riduzione superiore a quella atteso dagli analisti, che stimavano un costo del denaro al 10%. La Bank of Russia "considererà la necessità di una riduzione del tasso chiave nelle sue prossime riunioni", si legge nello statement rilasciato al termine del meeting guidato dalla governatrice Elvira Nabiullina.

Il contesto esterno per l'economia russa "resta difficile e limita notevolmente l'attività economica". Allo stesso tempo, l'inflazione sta rallentando "più rapidamente e il calo dell'attività economica è di entità inferiore rispetto a quanto previsto dalla Banca di Russia ad aprile". L'istituzione sottolinea che i recenti suggeriscono che i tassi di crescita dei prezzi a maggio e all'inizio di giugno sono stati bassi. "Ciò è dovuto all'andamento del tasso di cambio del rublo e all'attenuarsi dell'impennata della domanda dei consumatori nel contesto di un marcato calo delle aspettative di inflazione di famiglie e imprese", viene spiegato.

Secondo le previsioni della Banca di Russia, data l'attuale politica monetaria, l'inflazione annua sarà del 14–17% nel 2022, scenderà al 5–7% nel 2023 e tornerà al 4% nel 2024.

Bank of Russia riconosce che il calo dell'attività economica è causato dall'andamento sia della domanda che dell'offerta. "I dati dell'indagine mostrano che le imprese stanno ancora lottando per sistemare la produzione e la logistica, nonostante la nascente diversificazione nei fornitori di prodotti finiti, materie prime e componenti, nonché nei mercati di vendita - si legge nella nota - L'attività dei consumatori in termini reali è in calo poiché le famiglie mostrano un'elevata propensione al risparmio e i redditi reali si riducono".

© RIPRODUZIONE RISERVATA