Reddito di cittadinanza, un milione i beneficiari. L'Inps: «Ora servono miglioramenti»

Lunedì 9 Settembre 2019

Reddito di cittadinanza, al via un milione di domande accettate su più di un milione e mezzo che sono state inviate dai possibili fruitori del sussidio. «Il reddito di cittadinanza sta funzionando: abbiamo circa 1,5 milioni di domande ricevute, ne abbiamo accettate quasi un milione nel giro di pochi mesi con tre milioni di individui raggiunti. È una misura necessaria, sentita. Esiste in tutti i Paesi europei, dunque con questa misura l'Italia si è messa al passo con gli altri Paesi», ha osservato il presidente dell'Inps Pasquale Tridico a margine di un convegno ad Ancona sul reddito di cittadinanza. 

«I miglioramenti che possono esserci sul reddito di cittadinanza già si intravvedevano e riguardano i lavoratori stagionali e interventi sull'Isee, ma parliamo di miglioramenti per rendere più efficace la misura», ha aggiunto Tridico rispondendo alle domande dei giornalisti su eventuali modifiche attese con l'avvento del nuovo governo «Conte bis».
 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA