Cartelle, verso proroga rate rottamazione-ter e saldo e stralcio: slitta il termine del primo marzo per il pagamento

Sabato 27 Febbraio 2021
Cartelle, verso proroga rate rottamazione-ter e saldo e stralcio: slitta il termine del primo marzo per il pagamento

Per il pagamento delle cartelle esattoriali si prospetta una proroga: non sarà dunque il primo marzo prossimo la scadenza delle rate rottamazione-ter e saldo e stralcio. Il ministero dell'Economia comunica, infatti, che è in corso di redazione il provvedimento che differirà il termine del primo marzo 2021 per il pagamento delle rate

 

Rottamazione-ter e saldo e stralcio

 

Questa la nota del ministero: «È in corso di redazione il provvedimento che differirà il termine del 1° marzo 2021 per il pagamento delle rate della rottamazione-ter (articoli 3 e 5 del DL n. 119/2018) e del saldo e stralcio (art. 1 commi 190 e 193 della Legge 145/2018). Il termine riguarda le rate del 2020 ancora non versate a cui si aggiunge la prima rata del 2021 della rottamazione-ter».

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA