Assoreti: febbre da risparmio gestito, è record anche ad agosto

Mercoledì 6 Ottobre 2021 di A cura di Assoreti

Le reti di consulenza hanno chiuso la “bella stagione” toccando ad agosto il livello di raccolta più alto mai realizzato nel mese estivo con 4,1 miliardi e una crescita tendenziale pari al 61,1%. A far da traino la componente del risparmio gestito sulla quale è confluito l’83,6% delle risorse raccolte per un valore (3,4 miliardi) più che raddoppiato rispetto ad agosto 2020 (+140%). Gli investimenti realizzati su fondi e sicav (1,4 miliardi, +109,2% anno su anno) sono tornati a privilegiare gli Oicr aperti esteri (1,3 miliardi). Nel dettaglio, il comparto assicurativo/previdenziale registra una crescita del 171,5% come anche le gestioni patrimoniali individuali che aumentano del 162,8%. In calo sul 2020 del 39,9% la componente amministrata con flussi per 665 milioni. Più che positivo il bilancio da inizio anno con la raccolta che si attesta a 38,3 miliardi (+32,8%). Prosegue dunque la valorizzazione del risparmio degli italiani con un mix di investimenti proiettato con decisione verso le soluzioni gestite.

Ultimo aggiornamento: 7 Ottobre, 06:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA