Casadilego: «Amo il mio corpo, non sollevate una questione sulla mia immagine»

Sabato 12 Dicembre 2020 di Mattia Marzi
Casadilego: «Amo il mio corpo, non sollevate una questione sulla mia immagine»

Capelli verde acqua come il suo idolo Billie Eilish, la 18enne popstar statunitense considerata il punto di riferimento delle giovani cantautrici di tutto il mondo. Viso rotondo senza un filo di trucco. Niente felponi a nascondere le forme. All'indomani della vittoria a X Factor 2020 Casadilego (vero nome Elisa Coclite, 17 anni, teramana), si presenta così: «Amo il mio corpo, sono body positive. Non vorrei si sollevasse una questione sulla mia immagine: è l'ultima cosa che mi interessa», chiarisce subito.

Che la cantautrice fosse uno dei personaggi da tenere d'occhio di questa edizione lo si era intuito già ai provini. Imbracciando timidamente la sua chitarra propose una toccante cover di A case of you di Joni Mitchell, strappando una lacrima anche all'imperturbabile Manuel Agnelli.


Le parole di Emma


Il boom, sui social, arrivò però grazie al commosso commento di Emma alla sua esibizione nella seconda puntata dei Live con Xanny, una delle hit della stessa Billie Eilish: «Vorrei prestarti i miei occhi per farti vedere quanto è bello guardarti da fuori, quanto è bello vedere una cosa sana, pura, pulita. Una donna con la D maiuscola non omologata all'immagine di Instagram e di tutta quella merda che ci stanno propinando. Rimani sempre così».

Parole che fecero piangere anche Casadilego, che ora però prende le distanze da ciò che quell'intervento generò sui social, con migliaia di ragazze che le manifestarono solidarietà attraverso messaggi: «Emma è una delle persone più di cuore che abbia conosciuto, mi ha emozionato. Ma la cosa si è ingigantita. Le telecamere hanno colto un mio attimo di down e ho visto la mia immagine essere spiattellata ovunque. Io mi vado bene così».


Quando provi a chiederle se è mai stata presa in giro o bullizzata per le sue forme, Elisa non risponde. Parla per lei la frase che compare sul suo account Instagram (già 200 mila follower): «La gentilezza è ribellione». «La musica mi ha permesso di sopravvivere», dice. Nascosta dietro al pianoforte, sul palco della finale di X Factor - vista su SkyUno e in chiaro su Tv8 da 1.895.000 spettatori - ha conquistato i telespettatori raccontando le sue fragilità con il brano Vittoria (contenuto nell'Ep Casadilego, uscito ieri per Sony insieme a quelli degli altri finalisti, i Little Pieces of Marmelade, Blind e N.A.I.P.). E ha vinto per soli 72.058 voti (ne ha presi 1.917.032, mentre i Little Pieces of Marmelade 1.844.974, con una differenza percentuale di 1,8 punti).


La tecnica


Genitori musicisti, si è avvicinata alle note a 5 anni grazie al padrino di battesimo, maestro di pianoforte, prima di entrare in un coro di voci bianche: «Non vedo l'ora di fare una lezione di 8 ore di sola tecnica. Soffro di incontinenza musicale». In pentola bollono già molti progetti (subito in gara a Sanremo 2021?): «Dovrò organizzarmi mentalmente. Non ho paura di sparire dai radar». Il sogno è un duetto con Ed Sheeran: «Se volete fargli uno squillo...».

Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 08:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA