La fatica (e i pericoli) di essere ragazze, esce la "Guida per bambine ribelli"

Sabato 20 Febbraio 2021 di Valeria Arnaldi

Il corpo che cambia - «L'adolescenza è anteriore alla solidificazione assoluta», scriveva Marcel Proust - le forme che si sviluppano e ridisegnano, letteralmente, l'immagine nello specchio, sollecitando domande, confusione, timori.
Il ciclo mestruale che segna la fine dell'infanzia. Ora, però, anche il sexting, il cyberbullismo, l'autolesionismo, il body shaming, i rischi della Rete e molto altro. Complessa per natura e definizione, per le...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 1 Marzo, 21:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA