Fuga di gas in città, strada chiusa
al traffico e panico tra i residenti

L'arrivo dei vigili del fuoco in via Romolo
BRINDISI - Fuga di gas al rione Commenda, paura tra i residenti del quartiere. Erano da poco passate le 12 quando qualcuno ha iniziato a sentire l'odore acre provenire da un tubo tranciato di netto nel cantiere interessato dai lavori per la fibra ottica. Sono stati gli stessi operai, che al momento stavano lavorando all'intersezione tra via Romolo e via Imperatore Augusto, a lanciare l'allarme alla caserma dei vigili del fuoco di Brindisi. I pompieri giunti sul posto hanno provveduto immediatamente a chiudere la strada e a far spostare le auto in sosta presenti in via Romolo. Si tratta del secondo episodio, a distanza di neanche un mese, che vede protagonisti gli operai della ditta che opera per conto della società Open Fiber. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 7 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:53