Scontro in tangenziale: bimbo muore fra le braccia del padre, campione di basket. Il nonno giocò a Brindisi

Lunedì 17 Giugno 2019
Tragedia a Pontecchio Marconi, appena fuori dalle porte di Bologna. Sabato scorso un bimbo di 7 anni è morto in un incidente stradale nell'auto guidata dal papà: si tratta di Federico Dordei, figlio di Luigi Dordei, giocatore di basket in serie B e nipote di Guglielmo Dordei, già campione del Brindisi Basket negli anni Novanta e, in particolare, nell'anno della storica promozione dalla B2 alla B Eccellenza.

Lo schianto fra l'auto, un Suv, e il furgone è avvenuto attorno a mezzogiorno sulla Nuova Porrettana. Per Federico non c'è stato nulla da fare. Il padre 37enne del piccolo, invece, è rimasto ferito in modo non grave. Ultimo aggiornamento: 22:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA