Notte di fuoco, incendiata e distrutta l'auto di un militare della Marina: indagini dei carabinieri

Mercoledì 28 Aprile 2021 di Cristina PEDE

Incendio in tarda serata ieri sera a San Pietro Vernotico ai danni di una Mercedes parcheggiata in via Armando Diaz. L’auto di proprietà di un militare della Marina che risiede poco più avanti al luogo dell’incendio era appena rientrato da lavoro. Le fiamme si sono propagate rapidamente avvolgendo del tutto l’abitacolo; si sono sentiti anche piccoli scoppi dovuti all’esplosione dei pneumatici, che hanno generato ulteriore preoccupazione tra i residenti della zona.

 

I soccorsi

 

I vigili del fuoco giunti da Brindisi hanno dovuto lavorare a lungo e si è temuto il peggio, tanto che successivamente sul posto è giunta anche un’altra squadra di pompieri. Presenti anche i carabinieri della locale stazione per capire la natura dell’incendio e mettere in sicurezza l'area. Le fiamme e il calore intenso sprigionato, hanno danneggiato anche le tapparelle e i supporti di illuminazione esterna di un’abitazione. Tanto spavento per i proprietari dell’abitazione che hanno evitato, attraverso getti d’acqua continui, che le fiamme provocassero ulteriori danni. Al vaglio degli inquirenti l’origine dell’incendio. Tra le piste più accreditate, la matrice dolosa.

Ultimo aggiornamento: 13:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA