Rapina di notte: bandito solitario all'assalto di un bar

Lunedì 17 Gennaio 2022 di Salvatore MORELLI

BRINDISI -  Armato di coltello e con il volto camuffato con una mascherina anti Covid e occhiali, un bandito solitario ha messo a segno una rapina in piena notte - intorno alle 2.30 tra domenica e lunedì - a danno del bar-pasticceria “Eden Cafè” di via Germania, al quartiere Bozzano, a Brindisi. Nell'esercizio commerciale, che effettua un turno di lavoro H24, c'erano poche persone quando il malvivente è entrato in azione con un fare minaccioso. Prelevato il denaro dalla cassa (da quantificare, ma non certo elevato a quanto pare), il rapinatore si è quindi dileguato nella notte. Sul posto è poi arrivata una pattuglia della Sezione volanti per avviare in zona le prime ricerche e ascoltare i testimoni. Un paio i dipendenti presenti a quell'ora e impegnati dietro il balcone.

Le indagini

A nulla è valso il pur tempestivo intervento delle pattuglie della polizia per cercare di bloccare la fuga del rapinatore che, secondo quanto riscostruito dagli stessi investigatori, avrebbe agito con destrezza e agilità. Non si esclude la presenza di un complice che fungeva da palo nei dintorni di via Germania. In mano agli esperti della Scientifica sono poi finiti i filmati delle telecamere di videosorveglianza per cercare di individuare e catturare l'autore della rapina.


 

Ultimo aggiornamento: 16:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA