La truffa delle PlayStation 5 in saldo: scatta l'indagine su Euromediashop

Sabato 5 Dicembre 2020 di Francesco RIBEZZO PICCININ

Assume sempre di più i contorni della truffa la vicenda Euromediashop, l'ecommerce di prodotti tecnologici con sede a Tuturano e magazzino a Brindisi che ha lanciato nei giorni scorsi, in Lombardia, una massiccia campagna pubblicitaria incentrata sulle introvabili PlayStation 5. La nuova generazione delle console di casa Sony, che si sono letteralmente vaporizzate dal mercato e vengono vendute ormai solo ad oltre mille euro da persone senza...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre, 08:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA