Dramma alla periferia della città: giovane di 27 anni si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

Domenica 8 Novembre 2020 di Danilo SANTORO

Tragedia questa mattina ad Ostuni: una giovane 27enne originaria di Carovigno si è tolta la vita. Il dramma si è consumato intorno alle 10 in un'area periferica della Città Bianca. Da una prima ricostruzione la ragazza, laureatasi nel 2018 al'università del Salento, si sarebbe lanciata nel vuoto da un'altezza di circa quattro metri.

Un violento impatto con l’asfalto ha reso inutile ogni tentativo di strapparla alla morte. Sul posto due mezzi del 118, gli agenti del Commissariato e della Polizia Locale. La ragazza non era sola in casa. La salma della 27enne è stata trasferita al cimitero di Ostuni e nelle prossime ore sarà riconsegnata alla famiglia. 

 

Ultimo aggiornamento: 20:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA