Barca in avaria si capovolge a ridosso del porto: velista soccorso in mare

Domenica 13 Settembre 2020 di Danilo SANTORO
OSTUNI - Guasto tecnico ad un’imbarcazione a vela: tragedia sfiorata nella tarda mattinata di oggi a largo di Villanova. Si sono vissuti attimi di terrore a poche decine di metri a poche decine metri dall’area portuale della Città Bianca. A causa di un problema alla scotta un “Laser” monoposto di circa 4 metri si è ribaltato in acqua più volte. A ciò si sono aggiunge le condizioni del mare, con il forte vento di maestrale che per l’intera giornata di ieri ha imperversato sulla costa brindisina. Raffiche che hanno reso praticamente impossibile all’uomo, un velista esperto di Ostuni, ogni tentativo di rimettere in asse l’imbarcazione e raggiungere la riva. L’uomo è stato tratto in salvo da alcuni soci e dal personale della sezione di Ostuni della Lega Navale. Sul posto allertati anche i vigili del fuoco. Anche la Capitaneria del Porto di Brindisi ha coordinato le fasi di soccorso. Fortunatamente solo tanto spavento per il velista, che poche ore la disavventura ha potuto riabbracciare la sua famiglia.

LEGGI ANCHE Porti salentini, tutto esaurito: impennata del 40 per cento. «Tanti turisti costretti ad andare via» Ultimo aggiornamento: 16:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA