Omicidio Francavilla, uno il colpo mortale per Paolo Stasi. Oggi i funerali nella chiesa madre. Proclamato il lutto cittadino

Omicidio Francavilla, uno il colpo mortale per Paolo Stasi. Oggi i funerali nella chiesa madre. Proclamato il lutto cittadino
di Eliseo ZANZARELLI
1 Minuto di Lettura
Lunedì 21 Novembre 2022, 10:43 - Ultimo aggiornamento: 22 Novembre, 12:47

Saranno celebrati oggi alle 16  - 21 novembre - nella chiesa madre a Francavilla Fontana i funerali di Paolo Stasi. Il pubblico ministero ha concesso il nulla osta: il 19enne lo scorso 9 novembre, intorno alle 18, fu freddato con due colpi di pistola proprio sotto casa sua in via Occhibianchi. Proclamato il lutto cittadino: bandiere a mezz’asta, iniziative pubbliche sospese.

L'autopsia


Stando ai primi esiti dell’autopsia, a ucciderlo sarebbero stati i proiettili partiti da una calibro 22 a tamburo. Il medico legale incaricato dalla Procura ha riscontrato la presenza di fori d’entrata e di uscita degli stessi sul torace. Il colpo decisivo sarebbe stato il primo, esploso dall’alto verso il basso. 


Le indagini proseguono incessantemente, ma per ora il killer di Paolo non c’è e neppure si conoscerebbe con esattezza il movente dell’omicidio. Investigatori e Procura seguono delle piste. La famiglia di Paolo, che finalmente potrà tributargli l’ultimo saluto, chiede giustizia. “Voglio sapere chi l’ha ucciso e perché”, ha dichiarato il padre Giuseppe.

Bandiere a mezz'asta in Comune 
© RIPRODUZIONE RISERVATA