Spari contro l'abitazione di una donna, paura a Mesagne

Il commissariato di Mesagne
Il commissariato di Mesagne
di Tranquillino CAVALLO
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 16 Febbraio 2022, 18:01 - Ultimo aggiornamento: 18:04

Due colpi di pistola sparati al portone d’ingresso di un’abitazione e l’automobile di proprietà vandalizzata: è il bilancio di un grave atto intimidatorio che si è verificato la scorsa notte a Mesagne, in provincia di Brindisi. Destinataria dell’inquietante missiva è una donna. Gli spari sono stati uditi dalla vittima che ha allertato la polizia. Sul posto sono giunti gli investigatori che hanno raccolto alcuni elementi utili alle indagini. Tra questi anche alcuni filmati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza che sono presenti nella zona.

Le indagini

C’è la consapevolezza che l’atto intimidatorio sia da inquadrare nella vita privata della vittima e nulla avrebbe a che fare con la criminalità organizzata. Sull’episodio indagano i poliziotti del locale commissariato. Il fatto si è verificato la scorsa notte nel rione Seta, precisamente in via Filippo Turati, una strada dove c’è anche la chiesa di San Pio da Pietrelcina.

Una strada piuttosto tranquilla in cui vi sono diverse abitazioni residenziali. Ed è su una di queste che si è concentrata l’attenzione di qualche individuo che prima si è fermato a vandalizzare l’auto di una donna e poi ha esploso due colpi di pistola all’indirizzo del portone di ingresso dello stabile. Infine, è fuggito facendo perdere le sue tracce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA