Maxi tamponamento sulla superstrada: 4 contusi

Mercoledì 9 Ottobre 2019
Tamponamento in superstrada a Brindisi
Quattro auto coinvolte in un maxitamponamento a catena e sulla superstrada che collega Brindisi a Bari e scoppia il caos. L'incidente si è verificato ieri pomeriggio poco dopo le 16 sulla corsia in direzione nord, nei pressi dello svincolo per il quartiere Bozzano poco distante dal restringimento della carreggiata dove da giorni si stanno eseguendo i lavori dell'Anas.
Nel tamponamento, provocato secondo una prima ricostruzione da una Fiat Panda, sono rimasti coinvolti una Fiat Panda che dopo il violento impatto contro il guard rail, una Ford Focus che è stata travolta dalla Panda e una Skoda Superb.

Il treno "aggancia" l'auto sui binari senza sbarre: ferite 4 donne

Chi ha assistito all'incidente ha subito temuto il peggio. Immediata la richiesta di soccorsi alla polizia stradale che dopo pochi minuti è intervenuta sul posto per i rilievi del caso.
Sul posto anche il personale del 118 per prestare soccorso alle vittime dell'incidente rimasti bloccati all'interno delle loro autovetture.
I feriti, per fortuna, se la sono cavati con un forte choc e qualche escoriazioni al volto e agli arti superiori.
Trasportati presso il vicino ospedale Perrino sono stati visitati dal personale medico del pronto soccorso e dimessi nella tarda serata.
Alla polizia stradale il difficile compito di ricostruire la dinamica del sinistro che per qualche ora ha paralizzato ulteriormente il traffico veicolare su questo tratto di strada dove da settimane si stanno svolgendo i lavori di ripristino della carreggiata.
Le auto, dopo i rilievi, sono state spostate con l'utilizzo di un carro attrezzi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA Ultimo aggiornamento: 09:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA