Lutto nel mondo della moda: morto lo stilista D'Amico, ex compagno di Gianni Versace

Lutto nel mondo della moda: morto lo stilista D'Amico, ex compagno di Gianni Versace
1 Minuto di Lettura
Martedì 6 Dicembre 2022, 17:23 - Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre, 13:32

È morto nella notte Antonio D'Amico, stilista ed ex compagno di Gianni Versace. Aveva 63 anni e da mesi combatteva contro una malattia che si è rivelata fatale.

La malattia

«In questo periodo - dice chi gli era vicino - ha sempre dato a tutti un esempio di forza e coraggio». Antonio D'Amico un anno fa aveva inaugurato la sua nuova linea di abiti sartoriali, Principe di Ragada. A dare la notizia stamani il suo manager e amico Rody Mirri.
 La vita di Antonio D'Amico, nato a Mesagne nel 1959, è stata segnata dal lungo legame con lo stilista Gianni Versace. I due si incontrarono nel 1982 e la loro relazione durò fino al 1997, data della morte di Versace. Dal 2002 viveva a Manerba del Garda, in provincia di Brescia, dove aveva avviato la gestione, assieme ad alcuni soci, di un ristorante. Una volta chiuso, si è dedicato all'attività di designer, lanciando diverse linee di abbigliamento, una ispirata al golf, «Antonio D'Amico Golf» e una di abiti sartoriali chiamata «Principe di Ragada». Notoriamente non sono mai stati buoni i rapporti tra i Versace e D'Amico, che che era con Gianni a Miami quando fu ucciso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA