Come nei film: inseguimento spericolato nel traffico. Preso un 28enne, fuggiva perché senza patente

Come nei film: inseguimento spericolato nel traffico. Preso un 28enne, fuggiva perché senza patente
«Mi presti l’auto?». È cominciata così, chiedendo in prestito ad un’amica una Fiat 500X, la bravata di un 28enne di Brindisi: senza patente, è sfuggito all’alt dei carabinieri ed è stato inseguito per almeno tre chilometri nelle vie della città. Come nei film, l’auto dei carabinieri ha affiancato più volte la 500, ma il giovane è riuscito a fuggire impegnandosi in una serie di sorpassi mozzafiato<CP10> invadendo anche la corsia opposta nelle adiacenze di alcuni locali pubblici, per fortuna senza provocare incidenti</CP>.  Tutto questo fino quando, in piazza Sapri, i militari sono riusciti a bloccarlo. Il 28enne, il brindisino Antonio Iaia, si trova ora agli arresti domiciliari.
Non è nuovo ad imprese di questo tipo. Nei mesi scorsi si rese protagonista di un incidente con feriti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 5 Novembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:20