Incidente stradale: perde controllo dell'auto e sbatte contro il guardrail. Ferita 21enne

Incidente stradale: perde controllo dell'auto e sbatte contro il guardrail. Ferita 21enne
3 Minuti di Lettura
Lunedì 13 Giugno 2022, 23:04

Ha perso il controllo della sua auto, è andata a sbattere contro il guardrail ed è rimasta ferita. L’incidente si è verificato questa sera, intorno alle 20.15, lungo la statale 7 Taranto-Brindisi, e ha visto suo malgrado coinvolta una giovane donna di 21 anni, residente a Francavilla Fontana.

Lo schianto contro il guardrail


La sua Lancia Y è rimbalzata dapprima sullo spartitraffico ed è poi finita al centro della carreggiata in prossimità dello svincolo per la zona industriale di Francavilla Fontana, tra Villa Castelli e la Città degli Imperiali, dove probabilmente la conducente si apprestava a rincasare.
Il sinistro è parso sin da subito piuttosto grave e in un primo momento si era persino pensato al peggio. Le condizioni della giovanissima conducente sono parse inizialmente gravi, ma fortunatamente si sono rivelate meno preoccupanti del previsto quando sul posto sono giunti i soccorritori del 118, che hanno condotto l’automobilista, ferita, in ospedale per gli accertamenti del caso. Dovrebbe cavarsela con diversi traumi tipici degli incidenti stradali e con un trasporto in codice giallo presso l’ospedale “Antonio Perrino” di Brindisi.

Stando alle prime indagini sanitarie, non correrebbe pericolo di vita e anzi dovrebbe cavarsela solo con qualche giorno di prognosi. Sul posto, oltre al 118, sono giunti la polizia stradale di Brindisi, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia locale di Francavilla Fontana.
Il tratto della superstrada è rimasto interdetto al transito dei veicoli per diverso tempo ed è stato deviato dalle uscite precedenti il sinistro verso le complanari. Sul caso procede per competenza la Stradale, che dovrà ricostruire dinamica e quindi cause dell’incidente.

Gli accertamenti, come si conviene in questi casi, procedono a 360 gradi sia per quanto concerne le condizioni soggettive che per quelle oggettive (relative, ad esempio, alle condizioni del tratto stradale). Comprensibilmente sotto shock, la 21enne è stata comunque soccorsa per tempo e affidata alle cure sanitarie. L’importante è che si riprenda quanto prima. Da verificare le condizioni della sua Lancia Y, all’apparenza andata distrutta a seguito del violento impatto contro il guardrail in cemento che lungo la statale separa i due sensi di marcia. I disagi per gli altri automobilisti in transito sono durati per circa un paio d’ore, giusto il tempo di consentire i rilievi e la pulizia della strada.

E.Zan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA