Muore a 17 anni dopo lo schianto in moto: i genitori autorizzano l'espianto degli organi

Sabato 23 Gennaio 2021 di Michele IURLARO

Tony non ce l’ha fatta. È deceduto nel pomeriggio di oggi lo sfortunato 17enne che, sabato scorso era rimasto vittima di un violento incidente in moto su via San Francesco, a Francavilla Fontana. La famiglia del ragazzo ha acconsentito alla donazione degli organi.

Diciassettenne in coma dopo l'incidente in moto. Ferito anche l'amico


Antonio Chirulli, 17anni, viaggiava insieme ad un amico a bordo della sua moto 125 quando, per cause ancora al vaglio degli investigatori è entrato in collisione con un’auto.  I due ragazzi erano stati sbalzati sull’asfalto. Immediati i soccorsi: il ragazzo, all’arrivo dei soccorsi, era ancora cosciente, ma le sue condizioni si sono aggravate durante il trasporto in ospedale a causa di un arresto cardiaco. Poi, il giorno dopo, altre complicanze. Ieri il tristo epilogo dopo una settimana di coma.

 

Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio, 09:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA