Incidente tra diverse auto: c'è un morto. Altri feriti intrappolati nelle lamiere ma salvati dai Vigili del Fuoco

credit ph VIVILASTRADA
credit ph VIVILASTRADA
di Alfonso SPAGNULO
3 Minuti di Lettura
Sabato 5 Marzo 2022, 20:27 - Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 12:41

È deceduto uno dei coinvolti nell'incidente di Alberobello: Enrico Colucci, 65 anni, di Martina Franca. Guidava la Fiat Panda, a bordo un'altra persona ferita non gravemente. Tra i feriti anche un bambino. È il bilancio drammatico di un grave incidente verificatosi nel pomeriggio alla periferia di Alberobello, esattamente sulla Statale 172 per Putignano. A scontrarsi una Fiat Panda, una Fiat 500 e un’Alfa Romeo Giulietta. In tutte le auto viaggiavano due persone tranne che nella Fiat 500 in cui vi era anche un bambino.

L’impatto, le cui cause sono ora da accertare, è stato violentissimo con i mezzi che hanno subito ingentissimi danni. Sul posto si sono portate diverse ambulanze del 118 e auto mediche ma anche i vigili del fuoco del distaccamento di Putignano che hanno dovuto estrarre i feriti intrappolati nelle lamiere. Tutti sono stati ospedalizzati in codice rosso e giallo negli ospedali “San Giacomo” di Monopoli e al Policlinico di Bari. Gli occupanti della Fiat Panda sono di Martina Franca, quelli dell’Alfa Giulietta di Putignano mentre di Alberobello la famiglia all’interno della Fiat 500.

Pioggia a dirotto e poca visibilità 

L’incidente è avvenuto mentre su Alberobello pioveva a dirotto ed è proprio questa, con l’asfalto reso molto viscido, la probabile causa del sinistro. I rilievi di rito sono stati curati dai Carabinieri dello locale Stazione mentre gli operatori Anas hanno dovuto ripulire la carreggiata dai numerosi detriti. La Statale è rimasta chiusa al traffico per diverse ore fino a quando non sono stati conclusi i rilievi e rimossi i messi incidentati.

Poco prima altre quattro persone sono rimaste ferite a causa di un incidente avvenuto sulla Statale 16, all'altezza di Torre a Mare, in direzione Nord. Per cause non ancora conosciute si sono scontrati due veicoli. La dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Locale di Bari, giunta sul posto assieme a personale del 118 e dell'Anas. La circolazione in direzione Bari è stata deviata sulla viabilità alternativa fino a quando la carreggiata non è stata liberata dai mezzi coinvolti nel sinistro.

credit ph VIVILASTRADA

© RIPRODUZIONE RISERVATA