Il programma di "In_chiostri" 2018

Domenica 23 Settembre 2018
L'archivio di Stato di Brindisi
BRINDISI - Ecco il programma di “In_chiostri” 2018. Il 24 settembre, nel chiostro delle Scuole Pie, sempre dalle 17.30 si partirà con “Il Pci ai giovani”, con gli interventi di Maurizio Masciopinto, questore di Brindisi, Peppino Caldarola, già direttore dell’Unità, Ettore Catalano, ex docente delle università di Bari e del Salento. Le letture saranno affidate all’attore Marco Antonio Gallo. A seguire, un evento sull’urbanistica con “Città e conflitto?”: previsti gli interventi di Giuseppe Roma, già direttore Censis e segretario generale della Rete urbana delle rappresentanze; Dino Borri, assessore comunale all’Urbanistica e doecente del Politecnico di Bari; Ubaldo Occhinegro, architetto e componente dell’Intbau Italia, Serena Chiarelli, presidente dell’Ordine degli Architetti e Ppc di Brindisi. Il 25 settembre, nel chiostro di San Benedetto, dalle 17 ci sarà “Cambio di nota: suoni del sessantotto”, sulla musica da John Cage alle canzoni, con l’apporto di musiciste e docenti, alunni del Liceo musicale Durano. Quindi, “E poi venne Francesco?”, con gli interventi di Fabio Zavattaro, vaticanista Rai, dell’arcivescovo di Brindisi ed Ostuni Domenico Caliandro, del vicario dell’Arcidiocesi Fabio Ciollaro, e del docente di Storia e Filosofia Mario Giannuzzi. Quindi, l’incontro “Cosa leggevamo? Quali letture, quali film, quale musica, quale teatro?” con Antonio Errico, Vitantonio Gioia, Maurizio Nocera, Ferdinando Boero e Vittorio Bruno Stamerra. Il 26 settembre, invece, presso il chiostro del Museo archeologico “Ribezzo”, a partire dalla 17.30 “Femminismo, storia e futuro” con Isabella Peretti, Rosella Apruzzi, e Lia Caprera. © RIPRODUZIONE RISERVATA