L'esplosione e il panico, ma era solo un petardo. Dopo la grande paura, l'ironia dei brindisini: «Il Paradiso può attendere»

Domenica 15 Dicembre 2019
Al parco Buscicchio del rione Sant'Elia, a Brindisi, un grosso petardo ha scatenato il panico questa mattina, proprio durante le operazioni di disinnesco della bomba risalente alla seconda guerra mondiale ritrovata durante i lavori di ampliamento del Multisala Andromeda.



Nell'area verde, grazie ai volontari del comitato di quartiere si sono svolte delle attività ludiche per i bambini. E proprio fra loro è stato individuato l'autore dello scoppio: i vigili hanno riferito che si tratta di un 12enne. Tanta paura e nulla più dunque, mentre subito dopo la conclusione delle operazioni di disinnesco, i brindisini si sono finalmente lasciati andare all'ironia. Sulla pagina Facebook del multisala Andromeda, dove tutto ha avuto inizio, è infatti comparsa la locandina del mitico film “Il Paradiso può attendere”.

Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre, 09:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche