Clima, al liceo la lezione di Luca Parmitano, in collegamento dallo spazio

Domenica 6 Ottobre 2019 di Tranquillino CAVALLO
Sono in ansia docenti e studenti della European High School di Brindisi che nei prossimi giorni si metteranno in contatto con la stazione spaziale internazionale (Iss) al cui comando c'è l'astronauta Luca Parmitano, 43 anni, colonnello sperimentatore dell'Aeronautica militare italiana. I ragazzi porranno domande e riceveranno risposte sul tema dei cambiamenti climatici. In particolare Parmitano mostrerà ai ragazzi una serie di foto e di dati che non sono scritti sui libri di scuola.

Dunque, un eccezionale evento didattico sta prendendo forma in questi giorni per la comunità scolastica della European High School di Brindisi che avrà l'opportunità di mettersi in contatto con l'astronauta Luca Parmitano, attuale comandante della missione Beyond, in corso di svolgimento sulla Stazione Spaziale Internazionale. Infatti, la European High School, in collaborazione con lo staff di Unicc (Un International Computing Centre, l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di servizi di telecomunicazioni e informatica), lo staff di Ungsc (Un Global Support Centre) e la base Onu di Brindisi ha partecipato, a livello europeo, alla selezione di 20 scuole che potranno mettersi in contatto con la Iss tramite il coordinamento diretto della Nasa.

Gli studenti della European High School di Brindisi, grazie al supporto tecnico e logistico di Unicc e di Ungsc di Brindisi, avrà la possibilità di dialogare direttamente con Luca Parmitano sui cambiamenti climatici terrestri visti dalla Stazione Spaziale Internazionale. Tale attività rientra tra i numerosi compiti dell'Ariss, Società di radioamatori dei Paesi partner della Stazione Spaziale Internazionale, come Stati Uniti, Canada, Russia, Europa e Giappone che, volontariamente, si dedica a sviluppare e realizzare equipaggiamenti ed attività a bordo della Iss. Ariss-Europa è la branca europea di Ariss International.
Le agenzie spaziali hanno affidato ad Ariss il compito di organizzare gli Ariss School contact, cioè i collegamenti radio tra le scuole e gli astronauti a bordo della stazione spaziale.

L'Ariss school contact è una attività educativa molto entusiasmante dove, per circa dieci minuti, è possibile per gli studenti collegarsi direttamente, attraverso una stazione di radioamatore, con l'equipaggio a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Questa attività è una magnifica opportunità che permette agli studenti di ricevere informazioni tecniche e scientifiche, che normalmente non sono sui testi scolastici, direttamente dagli astronauti attraverso una stazione di radioamatore, hanno chiosato i docenti che hanno organizzato l'evento. L'AstroLuca, come è ormai conosciuto sul web l'astronauta Luca Parmitano, è volto noto in Italia e particolarmente in Puglia dove ha prestato servizio presso l'Aeronautica militare.

Nell'agosto scorso sorvolando la Puglia il comandante Parmitano ha scattato una foto che ha postato, con dedica, sulla sua pagina Facebook: «La Puglia, terra che mi ha adottato per sette indimenticabili anni». © RIPRODUZIONE RISERVATA