Crolla il tetto di una cabina Enel in ristrutturazione: feriti due operai

Martedì 1 Settembre 2020 di Cristina Pede
 Il tetto che cede e un violento boato.  E' quanto accaduto poco dopo le 14 in una cabina Enel a San Pietro Vernotico, lungo via Mesagne, in provincia di Brindisi. Sul posto vigili del fuoco e mezzi di soccorso del Servizio 118, che hanno prestato i primi soccorsi ai tecnici rimasti feriti in seguito al crollo del solaio. Due operai sarebbero stati trasferiti a bordo delle ambulanze presso l'ospedale Perrino di Brindisi. Forte stato di choc, invece, per un terzo lavoratore che per fortuna è rimasto illeso. L'area è stata recintata dalle forze dell'ordine e messa in sicurezza. Indagini e rilievi sono in corso da parte dei carabinieri per appurare le cause dell'esplosione. Ultimo aggiornamento: 20:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA